Da leggere...

Il futuro dei sistemi per l'aspirazione dei fumi di saldatura

Negli ultimi anni la necessità di avere ambienti di lavoro più sicuri sta crescendo e l'attenzione rivolta all'aspirazione dei fumi di saldatura in Italia è sempre più di primaria importanza. Occorre aumentare la consapevolezza da parte dei datori di lavoro e dei saldatori della nocività dei fumi e polveri generati durante i processi di molatura e saldatura. Una maggiore salubrità degli ambienti riduce drasticamente le probabilità di malattie professionali e dei costi diretti indotti. Un ambiente più pulito consente di avere maggiore produttività!

In Europa normative più restrittive stanno spingendo verso dei standard più alti per tutelare i lavoratori come ad esempio in Germania, Inghilterra e Francia, anche in Italia stanno via via lavorando in questa direzione.

In questo senso anche le tecnologie di aspirazione stanno seguendo tali standard aumentando il livello e capacità di aspirazione oltre che, grazie alle tecnologie digitali, gli aspiratori per la saldatura saranno connessi con le saldatrici per avere una più efficiente aspirazione. L'aspiraratore si accenderà in maniera automatica regolando tramite sensori la capacità di aspirazione a seconda delle esigenze. Sensori posti sul luogo di lavoro rileveranno in tempo reale le quantità di polveri e fumi presenti segnalando eventuali anomalie di funzionamento, segnalando la necessità di manutenzione e sostituzione dei filtri o regolando la portata di aria all'esterno.

Molte di queste tecnologie sono già da noi fornibili e siamo disponibili collaborare in tale direzione per suggerire le soluzioni più adatte alle vostre esigenze.